L’Esempio Sbagliato

L’esempio sbagliato, un padre osannato diventato un appestato, da un figlio innamorato, tradito e sbeffeggiato. Quando ti ho visto, per te é stato un imprevisto, il silenzio mi hai chiesto e come darti torto, ma non sai che per me sei morto. Adesso che mi fai la predica per la mia vita frenetica, non dimenticare, che hai tradito la donna che dicevi di amare. Sei il mio esempio sbagliato e mai dimenticato.

bad-guy_douglas-dollars

 

Cento Donne

Cento donne, alcune in minigonne, altre belle e sensuali da non avere uguali, tutte interessanti e diverse, a tanti uomini farebbero perdere le loro teste. Cento donne non sono servite, a dimenticare che tu sei la mia acquavite, che sei la mia consapevolezza, che soffia come una dolce brezza. Tutto questo per dire che non posso continuare a mentire, tradirei soltanto me stesso e te che di me sei un pezzo.

ntt-data-italia-assume-cento-donne-e-il-fatturato-cresce-del-12

Invincibile

Invincibile io sono, perché so concedere il perdono, perché sono capitano della mia anima, anche se la tempesta é come una lamina. Nulla scalfisce il mio cuore, neppure il mondo col suo furore, io creo il mio destino, nessuno fermerà il mio cammino. Invincibile io sono, perché la vita resta il mio dono.

2lnu0c0

Doppiogioco

Doppiogioco, saperlo fare é prerogativa non da poco, guardare negli occhi le persone e tradire per una precisa ragione. Saper bluffare senza mai sudare, non farsi scoprire mentre si vendono gli amici per poche lire. Doppiogioco, cosa resta alla fine ? Davvero poco, solo un uomo qualunque che ha la stessa faccia ovunque. Vale la pena dunque ?

doppio-gioco

Febbre del Gioco

Ti prende, ti sorprende, fai la tua puntata, sei deciso comunque vada, poi ti prende la strizza, pensi se perdi non sei più in lizza, ma se vinci la tua allegria da tutti i pori sprizza. La tua é febbre del gioco, non é cosa da poco, in un momento vinci e ti senti il re di tutto, subito dopo perdi e ti senti distrutto, non seguire la sua scia, lei ti prende e ti porta via.

images

Divisione delle Forze

La nostra é una divisione delle forze, ognuno ha la sua zona e caccerá le mele marce, chi non rispetta questa decisione, lo comprerete senza esitazione. Ci tocca far sentire la nostra presenza, adesso per noi diventa una esigenza. Questa divisione delle forze, renderà più dure le nostre scorze, dobbiamo dimostrare che facciamo sul serio, solo così si costruisce un impero.

201012221107410

Fuori dal Gruppo

Sei fuori dal gruppo, con questo ho detto tutto, qui si pensa in comune per evitare la buoncostume. Avevamo detto di non spendere le nostre risorse e tu hai messo tutto in forse, pensi solo a te stesso e pensi che chi ti sta parlando adesso sia un fesso. Fuori dal gruppo, nonostante tutto, siamo stati insieme forti, ma i tuoi pensieri distorti hanno diviso le nostre sorti.

gruppo-di-affari-d-con-l-uomo-rosso-del-capo-concetto-di-lavoro-di-squadra-di-successo-49087495

Liberi

Liberi, a costo di sembrare effimeri, senza padrone, é una questione di onore, nessuno ci dice cosa fare, siamo noi a fare come ci pare. Non ci facciamo mettere i piedi in testa, altrimenti gli facciamo la festa, siamo noi che dettiamo le regole, così evitiamo brutte tegole. Liberi, a costo di scendere negli inferi, andandoci a prendere quella libertà che sa di felicità.

voloav9

L’idea

L’idea, chi ce l’ha una magia crea, quando arriva é come una illuminazione, ma stranamente non ha a che fare con la ragione. Spesso l’attendi per giorni, a volte ci pensi anche nei sogni, ma di solito arriva all’improvviso e ti si illumina il viso. Quando non ce l’hai ti senti come se fossi nei guai, é come se la tua vita non cambiasse mai. Quando l’hai avuta ne capisci la sua importanza ed é tutto come una sfida, solo allora potrai cambiare la tua vita.

idea_1

Prendersi la Città

Prendersi la città, questa é la nostra volontà, nessuno lo fa perché non sono uniti, ma noi lo siamo e siamo arditi. Liberarla da un sistema vecchio, che ormai é lì da parecchio, la cui immobilità é devastante, per ogni mente pensante. Prendersi la città, non stanotte tra queste strade rotte, ma domani quando gli antichi problemi saranno lontani.

%e2%94%ac_arch_nm_154