Dovete coltivare la cattiveria e costruirci una vita sopra

Dovete coltivare la cattiveria e costruirci una vita sopra, non dovete aver paura che qualcuno vi scopra. Solo così sarete vincenti, non ci sarà posto per le altre menti. É la legge del più forte, solo così proteggi la tua sorte, ma una domanda sovviene : Questo é ciò che hai nelle tue vene ? E se il tuo meglio fosse nella parte fragile di te, allora diresti, tutto questo male perché ?

Ricordi e sogni

Ricordi e sogni, oppure solo nostri bisogni, i primi rievocano il passato, mai dimenticato, i secondi un possibile futuro, magari immaginandolo meno duro. In un certo senso ricordi e sogni si somigliano, tolto il tempo é la tua vita, quindi ti riguardano. Che siano gli uni o gli altri alla fine ci si sveglia, lí capisci che i ricordi non torneranno mai più e i sogni li hai sognati solo tu. Resta la realtà molto diversa, vivila non é persa, fa che tu ne abbia un buon ricordo o un sogno a cui dire “mai ti scordo”.

Scontare la pena

Scontare la pena, ricordando i giorni in cui si era in vena, quando la vita ti sorrideva e tu eri quello che di tempo non ne aveva. Adesso che tutto é deciso, ricordi quell’amabiile viso, per cui tutto adesso vuoi lasciare, per non continuare a farti male. La libertà non ha prezzo, ora sai che con lei sei diverso, sei un uomo migliore e il tuo futuro é con lei, altrove.

Barattare i Sentimenti

Barattare i sentimenti, stringendo forte i denti, per uno stabile futuro, immaginarlo meno duro. Scegliere la vita agiata, con l’uomo che ti ha comprata, perché bisogna sistemarsi, nella vita del lusso non bisogna privarsi. Quando sarai sola, rinchiusa tra le tue dorate mura, fatti la domanda giusta, la tua prigione dorata, la tua vita l’ha migliorata ?

Risolvere i Conti in Sospeso

Risolvere i conti in sospeso, non importa da chi é dipeso, unire tutti i pezzi della storia, soprattutto quelli senza gloria. Capire a fondo le motivazioni, che hanno indotto a tali situazioni, dare a chi lo merita il benservito, non importa chi lo ha deciso. Una volta che i conti son risolti, guardare in faccia tutti i nostri volti, per capire se ricominciare o definitivamente andare.

Potere e Amore

Potere e amore, questa é la questione, l’uno esclude l’altro, per capirlo bisogna esser scaltro. Il potere non ammette legami, perché spesso ti ritrovi con gli infami. L’amore ti lega per sempre, anche se la storia non dura, rimane dentro te impertinente. Scegliere non é facile, l’equilibrio tra loro é gracile, il potere isola la mente, l’amore invece l’accende.

L’amore va oltre

L’amore va oltre e non c’è bisogno di risposte, ci si difende, anche se non si sta più insieme, se qualcuno l’offende. Anche se la vita ci porta su altre rive ed infinite sono le nostre diatribe, basta uno sguardo, per capire quanto il nostro legame sia saldo. Se poi qualcuno di noi finisce nei guai, l’altro lo tira fuori, chiedendogli “Come Stai?”. Questo é l’amore, che alla nostra vita da sapore, tinge le giornate di colore ed anche se non ci sei, io sento il tuo odore.

cuores

L’Elezione di un Capo

L’elezione di un capo, nessuno lo ha dichiarato, é qualcosa di naturale, ma pur sempre mai banale. È il gruppo che lo elegge, proporsi non serve a niente, sono i suoi valori, che danno senso ai suoi colori. L’eletto non é perfetto, ha più di un difetto, ma ciò che é importante, é che per la sua gente non é un sergente, ma un fratello, che darebbe per gli altri la sua vita, perdendola a duello.

image

Non Credere in Niente

Non credere in niente, nemmeno nella gente, fidarsi solo di se stessi, anche se ci si sente diversi. Pensare che gli altri possano solo fregarti, cospirare, perché del tuo potere vogliono defraudarti. Adesso che sei completamente solo e non concedi a nessuno il perdono, dimmi, che vita é questa ? Continuerai nello stesso modo quella che ti resta ?

credere-in-se-stessi

Reggere la Banda

Reggere la banda quando a causa dell’altrui assenza sbanda, combattere da soli come se ci fossero gli altri, rispettarne i valori che sono solo di noialtri. Nell’attesa del ritorno della banda, non mi tange nessuna condanna, perché io combatto e del mondo me ne sbatto, è la forza della banda, che non ammette nessuna domanda. E adesso che siamo di nuovo tutti insieme, costruiremo il nostro progetto col nostro sangue nelle vene.

una-scena-del-film-300-37635