La società

Ormai siamo una società, le decisioni sono prese all’unanimità, ciò che é mio diventa tuo, ci muoviamo come un duo. Si divide in partì uguali, tu ed io siamo tale e quali, uniti contro tutto e tutti, a costo di esser distrutti. La società nostra crede in un sogno, non bada solo al suo bisogno, se la collettività non ti fa schifo, ascolta quello che ti dico.

vantaggi collettivita

Precedente L'imperatore Successivo L'equilibrio