Rifiutare il mondo

Rifiutare il mondo, una proposta a tutto tondo, quello per cui i tuoi avi hanno lottato e che tu non hai dimenticato. Difendere un amico proposto come scambio, qui dove gli interessi per le persone durano un lampo. Aver scelto la via più dura, dove servirà più fortuna, firmando di andare all’inferno, ma insieme ad un amico non durerà in eterno.

Linea d’ombra

Linea d’ombra, questo é quello che mi adombra, essere pronto al mio destino senza aver messo niente a puntino. Dimostrare di essere un uomo, fare quello che si deve senza chiedere perdono, lo sapevi che sarebbe venuto il momento, non c’è nessun motivo per provare sgomento. Adesso la guerra ti aspetta, non avere fretta, la vita é stata maestra senza pietà, ora per lo scontro é arrivata l’età.

Nati in strada

Nati in strada, con dentro rabbia armata e fame condannata. Con spintoni emergiamo, mangiamo veleno e i problemi sotterriamo. Stanchi di ingoiare fango, non ci siamo mai sentiti dire “io valgo” e adesso questa é la nostra occasione, non c’è tempo che regga, né religione. Ora spetta a noi la decisione, crescere é la nostra missione, senza avere più padroni, ora siamo noi, soli.

Perdere tutto

Perdere tutto e tornare a casa distrutto, organizzare tutto nel minimo dettaglio, ma essere tradito per un futile abbaglio. Arrivare ad un passo dalla cima e tornare in un baleno a ciò che si era prima, rimanendo questa volta solo, quando si stava per spiccare il volo. Adesso come ricominciare? Di chi potersi fidare? Ora i nemici sono tanti, sarà dura guardare avanti.

Redenzione

Redenzione, é ciò che voglio in questa situazione, dopo aver cambiato vita e dargli un senso prima che sia finita. Sconto il mio peccato in questo posto dimenticato, mi comporto come non ho mai fatto, ma ormai il dado é tratto. Hanno decretato la mia fine, ma non sanno che alla loro mente sono affine, li frego d’anticipo e li batto in modo atipico, liberando dall’inferno un’anima buona, solo così Dio mi perdona.

In mezzo ai guai

In mezzo a guai non ci finire mai, lo senti dentro e pensi sempre io non c’entro. Più vai avanti e più hai a che fare con furfanti, la cui violenza spaventa ogni coscienza. Adesso sei costretto al doppio gioco, sei in mezzo al fuoco, come sbagli una mossa, la tua vita riceve una scossa. Fuggi finché sei in tempo, non si può vivere sempre con spavento, cambiala la vita o per te sarà finita.

La fine di un capo

La fine di un capo, nessuno l’avrà mai dimenticato, mentre gli altri organizzano scaltri, la gente lo ricorda anche dopo la morte, nonostante la cattiva sorte. Comandare spesso può far male, soprattutto quando non si mette la morale davanti a tutto. Quando le alleanze son fatte con i nemici che hanno distrutto tutto quello in cui credi e dici. Non si può sostituire un capo, la sua grandezza non é un semplice dato, ma é data dall’onore verso la sua famiglia, il suo posto solo così si piglia.

Scarface

Scarface, come se la vita vivesse un remake, dalla immigrazione cubana, arrivare a comandare tutta la terra americana. Con il carattere del capo, io ci sono nato e da piccoli crimini, si arriva a comandare i popoli. Quando all’apice di tutto ti appare la scritta “il mondo é vostro”, tutto ti sembra possibile perfino parlare al Padre Nostro. Poi ti rendi conto che sei solo, non ti fidi di nessuno neanche in volo, farai la fine di un cubano e non sarai mai americano.

Un mercoledì da leoni

Un mercoledì da leoni, noi sull’amicizia ci abbiamo puntato fino a che non saremo vecchi e beoni. La maturità incombe, ma sotto il suo volere nessuno di noi soccombe, purtroppo però la vita va avanti e non la si può affrontare con i guanti. Adesso che la vita ci ha cambiati non l’ha fatto fino in fondo, perche ora cavalco l’onda più alta del mondo. La caduta però é stata rovinosa, non si può perdere la vita in una tempesta ondosa, cedo la mia tavola, a chi ancora crede in una favola.

Da zero a dieci

Da zero a dieci ripercorriamo a ritroso quel che feci. Rivivere una settimana di tanti anni fa, con le stesse persone che erano là. Per capire che alcuni sentimenti continuano a vivere in tanti momenti, ma ormai non ci appartengono più, la nostra vita non é quella che fu. Ciò che rimane é la nostra passione, che mettiamo in ogni nostra occasione, perché la vita va vissuta adesso, senza alcun compromesso.