Silenziosa é la Città

Silenziosa é la città stanotte, dopo la violenza e le botte, le urla nascoste, le solitudini contorte e rimangono solo bottiglie rotte e strade d’asfalto dalle macchine cotte. Silenziosa é la città stamattina, dopo una guerra in vetrina, con bande sempre in giro come prima, un uomo parte col pieno di benzina, ma sa che tornerà, nella sua silenziosa città.

Precedente Ragazzi di Strada Successivo La Mia Risposta